AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC
IL COMUNE

Comunicati Stampa

700 DITTE PER 2 LAVORI A BRONTE

Data Comunicato 29/03/2018
Testo
BRONTE – (29 marzo 2018) – Il Comune di Bronte pubblica 2 gare d’appalto di circa 350 mila euro ciascuna, per effettuare lavori di messa in sicurezza in 2 edifici scolastici e partecipano quasi 700 ditte.
I lavori riguardano 2 progetti approvati dalla Giunta guidata dal sindaco Graziano Calanna sulla sicurezza negli edifici scolastici Mazzini e Spedalieri che ospitano scolari delle scuole elementari.
Progetti importanti, per carità, per un paese come Bronte, ma mai in Comune si sarebbero aspettati una partecipazione così numerosa di imprese intenzionate ad aggiudicarsi la gara.
“Sicuramente segno dei tempi. – ci dice il Sindaco – Due a mio avviso gli aspetti da sottolineare. Il primo riguarda la crisi che attanaglia il settore dell’edilizia, il secondo il fatto che Bronte è, non solo uno dei pochi Comuni della Sicilia in grado di pubblicare gare per lavori pubblici di un certo rilievo, ma gode della fiducia delle imprese che ritengono di poter con esso investire con tranquillità”.
Adesso saranno gli uffici a dover esaminare tutte le buste pervenute, con i lavori di aggiudicazione che, ovviamente, rischiano di protrarsi oltre il previsto.
Per la precisione i lavori nel plesso Mazzini ammontano a 395 mila euro, oltre agli oneri per la sicurezza, ed hanno partecipato 349 ditte, mentre al plesso Spedalieri ammontano 342 mila euro, sempre oltre gli oneri per la sicurezza, ed hanno partecipato 342 ditte. La stragrande maggioranza delle ditte che si contenderanno i lavori sono siciliane, ma a partecipare sono stati anche consorzi di imprese del centro Italia.        
Al Mazzini bisognerà adeguare l’impianto antincendio, rivedere la stabilità delle capriate in legno e rendere tutto l’edificio agibile nel rispetto delle normative. Invece nello Spedalieri, oltre ad adeguare gli  impianti e ad effettuare alcuni lavori di manutenzione generici, verranno sostituiti gli infissi oggi non a norma.
 
L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto

Documenti :

Dettagli 700_DITTE_PER_2_LAVORI_A_BRONTE.rtf