AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC
IL COMUNE

Comunicati Stampa

VIA PAVONE CHIUSA PER 90 GIORNI

Data Comunicato 12/10/2016
Testo
BRONTE – (12 ottobre 2016) – Via Pavone chiusa al transito per circa 3 mesi: la Snam deve scavare per realizzare un metanodotto ed il Comune una nuova condotta idrica.
A darcene notizia è il sindaco, Graziano Calanna: “Proprio così. - esordisce – Via Pavone è una strada dove da anni si formano falle nella rete idrica, con il Comune che in questo anno è stato costretto ad effettuare diversi è costosi lavori tampone. Un problema che, in passato, non è mai stato risolto, cui adesso finalmente poniamo rimedio. Grazie alla collaborazione della società che per conto della Snam effettuerà i lavori della posa del metanodotto, il Comune con pochissimi fondi riuscirà a sostituire l’intera condotta. L’assessore Nuccio Biuso è già al lavoro. Ci scusiamo con gli automobilisti che per 90 giorni non potranno percorrere la strada, ma abbiamo avuto assicurazione che sarà fatto in modo che i residenti o i proprietari possano raggiungere ugualmente case e poderi”.
La strada si trova al confine con il quartiere Sciarotta e collega le strade provinciali 211 e 225. I lavori iniziano domani e dovranno concludersi in 90 giorni. Dopo di ché le tante falle nella rete idrica rimarranno solo un lontano ricordo.  
 
L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto

Documenti :

Dettagli VIA_PAVONE_CHIUSA_PER_90_GIORNI.rtf