AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC
IL COMUNE

Comunicati Stampa

RISTRUTTURAZIONE CHIESA DEL ROSARIO IN OTTIMO POSTO IN GRADUATORIA

Data Comunicato 05/11/2016
Testo
BRONTE – (5 novembre 2016) – La notizia già annunciata nel giugno scorso è diventata ufficiale. La Regione siciliana ha emesso il decreto di finanziamento di 800 mila euro per ristrutturazione della chiesa del Rosario, collocando l’opera al  14’ posto della graduatoria generale fra quelle finanziate. Un posto di assoluto rilievo che significa finanziamento sicuro. Per questo oggi il sindaco di Bronte, Graziano Calanna, ha convocato una conferenza stampa per dare la buona notizia alla città.
“La Chiesa del Rosario – ha affermato il sindaco – è importante per Bronte. Purtroppo da circa 10 anni è chiusa perché pericolante.
In campagna elettorale abbiamo assunto l’impegno di far concludere presto iter di finanziamento per la ristrutturazione. Siamo contenti di aver compiuto questa missione”.
Ed alla conferenza, oltre ai media, hanno partecipato padre Vincenzo, parroco della chiesa Madonna del Riparo e padre Gianluca, parroco proprio della Chiesa del Rosario. Presenti il presidente del Consiglio comunale, Nino Galati, la Giunta e numerosi consiglieri comunali ed il dirigente dell’Ufficio tecnico, ing. Salvatore Caudullo.  
Con loro anche i progettisti, l’architetto Loredana Scaglione,  l’ingegnere Gaetano Messina e il geometra Salvatore Spadaro, che hanno fornito le informazioni sul progetto. “I lavori – ha affermato l’architetto Scaglione -  prevedono di irrobustire le strutture portanti. Si interverrà per rendere stabili pilasti, pavimenti e cupola. Non si interverrà sui fregi”. “I lavori renderanno la chiesa più sicura, - ha aggiunto l’ing. Messina - ma non possiamo dire che la renderanno antisismica al 100%. Per farlo avremmo avuto bisogno di ulteriori risorse. Diciamo che è antisismica al 47%”.
 
L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto

Documenti :

Dettagli RISTRUTTURAZIONE_CHIESA_ROSARIO.rtf