REGIONE SICILIANA
archi.pngcastello2.pngLITTORINA2.pngmani2.pngmontagna.2.pngpaese1.pngpistacchio_12.png

Comunicati Stampa


Tutti gli elementi

13/10/2022

FIRMATO IL DECRETO DI FINANZIAMENTO DI 974 MILA EURO PER IL CASTELLO NELSON

BRONTE – (13 ottobre 2022) – Eccolo l’atteso decreto di finanziamento che completa i lavori di ristrutturazione del Castello Nelson di Bronte.
Il sindaco, Pino Firrarello, ha personalmente ritirato dall’assessorato alle Infrastrutture della Regione siciliana il documento che praticamente consegna al Comune di Bronte ben 974 mila euro necessari per realizzare le ultime opere utili a restituire l’antico maniero ai turisti.
Opere da realizzare nella parte non interessata attualmente dai lavori, quella cioè posta a destra entrando dal grande cortile, subito dopo la croce celtica.
“Sapevo che la firma del decreto era imminente. – spiega il sindaco – Ho annunciato la mia visita in Assessorato e con grande piacere il direttore del Dipartimento, l’architetto Carmelo Ricciardi, me lo ha consegnato”.
Insieme con il sindaco a ricevere il decreto, che porta la firma del direttore dell’assessorato, Fulvio Bellomo, erano presenti il rup dei lavori e responsabile dell’Area urbanistica del Comune, il geometra Nino Saitta, il responsabile del settore Lavori Pubblici del Comune, ing. Salvatore Caudullo, l’avvocato Antonella Cordaro e l’esperto del sindaco, avv. Roberto Landro.
“I fondi ricevuti – spiega Firrarello - serviranno per l’acquisto di quanto necessario per dotare il Castello Nelson di una moderna e tecnologica informazione turistica, con tanto di audio e video guide con auricolari e collegamenti web direttamente sugli smartphone dei turisti, che così facilmente potranno ottenere informazioni, filmati, storia e tutti i segreti dell’unico fazzoletto di terra in Sicilia che un tempo fu inglese.
Ma non solo. – continua – Realizzando questi servizi nella parte attualmente esclusa dai lavori di ristrutturazione ed in fase di completamento, ne approfitteremo per rifare il tetto, gli infissi, gli impianti e pure gli intonaci e la facciata. L’obiettivo è rendere l’immobile idoneo ad ospitare i servizi per i turisti”.
Firrarello già immagina come dovrebbe essere organizzata l’accoglienza finiti anche questi lavori.
“Abbiamo in mente – infatti descrive - di realizzare vicino alla reception dei locali per esporre i prodotti tipici, il pistacchio e dei souvenirs. Un suggestivo show room dove il turista potrà trovare quanto serve per ricordare a lungo la visita nel nostro Castello.
Io – conclude Firrarello - immagino il Castello Nelson come un grande polo di attrazione turistico culturale a servizio non solo di Bronte, ma dell’intero territorio a noi vicino che, grazie alla passione ed alla cultura della sua gente, è custode di una importante memoria”.
“Il progetto – conclude il responsabile unico del procedimento Nino Saitta - è stato redatto dallo studio F.R.A. Architettura ed Innovazione srl. Il decreto ottenuto ci permetterà di avviare le procedure di gara entro la fine dell’anno”.  


L’Addetto stampa
Gaetano Guidotto



 

Documenti :

Dettagli FINANZIAMENTO_DI_974_MILA_EURO_CASTELLO_NELSON.doc