img01_bronte_etnaimg05_pistacchio2
×
Ricerca in:
×
Ricerca in:




Comunicati Stampa



Data Comunicato
29/10/2021
Descrizione
Dopo i sopralluoghi nel centro urbano sale a 5 milioni di euro la stima dei danni provocati a Bronte dai nubifragi
Data Comunicato
28/10/2021
Descrizione
“Da una stima iniziale i danni provocati dal maltempo a Bronte superano i 3 milioni di euro. E purtroppo temo proprio che questa cifra sarà costretta a crescere
Data Comunicato
27/10/2021
Descrizione
E fortunatamente i lavori nel tetto erano stati completati. Non osiamo immaginare cosa sarebbe accaduto se l’intera copertura non fosse stata rimessa a nuovo
Data Comunicato
15/10/2021
Descrizione
La notizia era attesa da un momento all'altro. Bronte ha superato il 75% di residenti vaccinati con la prima dose. Venerdì 22 convegno con il prof. Cacopardo
Data Comunicato
15/10/2021
Descrizione
Da antica discarica a polmone verde a ridosso dell’abitato per consentire a chiunque di poter, a 2 passi da casa, godere delle bellezze della natura e respirare aria pura
Data Comunicato
14/10/2021
Descrizione
Ci sono stati momenti in cui più che una bella iniziativa sociale a favore dei nostri amici a 4 zampe è sembrata una sfilata canina in tutto e per tutto
Data Comunicato
11/10/2021
Descrizione
Presto, per alcune procedure, sarà possibile comunicare con il Comune di Bronte direttamente da casa e con un semplice click
Data Comunicato
05/10/2021
Descrizione
Sabato 9 ottobre, dalle ore 10 alle 14 e dalle 15:00 alle 17,30, in via Sacerdote Saitta, ovvero la piazza del quartiere Sciarotta che ogni giovedì ospita il mercato settimanale, sarà possibile effettuare gratis la microcippatura del proprio cane
Data Comunicato
02/10/2021
Descrizione
Alla scoperta del rifugio “La Nave” di Bronte, quello più vicino alla Ss 284 che alla pista altomontana dell’Etna
Data Comunicato
02/10/2021
Descrizione
Se non fosse stato per il maledettissimo covid, questi sarebbero stati i giorni della Sagra del pistacchio di Bronte
Data Comunicato
01/10/2021
Descrizione
Prepariamoci a vivere la prossima primavera fra i lussuriosi giardini e le stanze nobili del Castello Nelson