REGIONE SICILIANA
archi.pngcastello2.pngLITTORINA2.pngmani2.pngmontagna.2.pngpaese1.pngpistacchio_12.png

Comunicati Stampa


Tutti gli elementi

30/09/2022

INAUGURATA LA 31’ SAGRA DEL PISTACCHIO

BRONTE – (30 settembre 2022) – Primo bagno di folla a Bronte per la 31’ Sagra del Pistacchio. A tagliare il nastro inaugurale l’on. Giuseppe Castiglione insieme con il sindaco Pino Firrarello.
“Il protagonista della Sagra ovviamente è il nostro pistacchio – ha affermato il sindaco - cui noi affianchiamo però il territorio e la nostra ospitalità. Chi ci verrà a trovare - continua – potrà contare su un palinsesto di manifestazioni ludiche e culturali di sicuro rilievo, dedicate a tutte le età”.
“E’ dal 2019 che, a causa della lpandemia, non si celebra l’Oro verde con la Sagra del pistacchio dop, sinonimo di bontà, qualità tipicità e sicurezza alimentare”.
“La Sagra ha aperto i battenti – ha affermato l’assessore Nunzio Saitta che ha seguito passo passo l’organizzazione dell’evento – la festa è cominciata con animazioni e spettacoli in grado di celebrare il pistacchio e divertire i visitatori”.
Ed al taglio del nastro, oltre alla Giunta, al presidente del Consiglio comunale Aldo Catania ed a diversi consiglieri, hanno partecipato diverse le autorità.
Fra queste il sindaco di Maletto, Pippo De Luca, i comandanti dei carabinieri e della Guardia forestale di Bronte della Polstrada di Randazzo ed i comandanti della Compagnia carabinieri di Randazzo e della Guardia di Finanza di Paternò. Poi, dopo le applaudite sfilate del Complesso bandistico “San Biagio – Città di Bronte” e del corteo medievale Sicularagonensia, l’atteso premio “Pistacchio d’oro” in piazza Cimbali condotto da Ruggero sardo. Tanti i premiati. Nell’ordine: Gino Astorina, I Bellamorea, Dinastia, Giuseppe La Venia, David Simone Vinci, Gianluca Barbagallo, Angelo Scaltriti, Graziella Emmanuele, Pino Liberti e gli studenti meritevoli Giuseppe Paparo e Simone Biuso.
Domani la giornata avrà inizio alle 10 con l’apertura degli stand. Fra le tante attività di animazione alle ore 11 ed alle 17 la Fanfara dei Bersaglieri dell’Etna, alle 18.30 il convegno “Il pistacchio verde di Bronte dop: scenari commerciali e tutela” a cura del Consorzio di Tutela in Piazza Spedalieri. Alle ore 19 lo Spettacolo dei Burattini in piazza Piave, alle 9.30 i “Giovani Talenti” in concerto in piazza Rosario ed alle 20 “Musica popolare” nel Parco Urbano. L’appuntamento più atteso però è certamente alle ore 21 con Clementino in concerto in piazza Castiglione.

 

L’Addetto stampa

Gaetano Guidotto

Documenti :

Dettagli INAUGURATA_LA_31__SAGRA_DEL_PISTACCHIO.docx

Dettagli Inaugurazione_Sagra_del_pistacchio_2022.jpeg