AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC

SERVIZI

ECOLOGIA E AMBIENTE

Ordinanza Sindacale n.16 del 19/03/2021

BRONTE DIFFERENZIA

CALENDARIO
UTENZE DOMESTICHE

CALENDARIO
UTENZE NON DOMESTICHE

RACCOLTA
DIFFERENZIATA

COME DIFFERENZIARE
CORRETTAMENTE I RIFIUTI






 

 

ECOPUNTI PER TIPOLOGIA DI RIFIUTO

TIPOLOGIA

PUNTI / KG

PUNTI MAX

note

CARTA

3

200

Anche utenze non domestiche

CARTONE E CARTONCINO

5

250

Anche utenze non domestiche

IMBALLAGGI IN PLASTICA

5

500

Anche utenze non domestiche

LATTINE

5

20

Anche utenze non domestiche

VETRO

2

150

Anche utenze non domestiche

INGOMBRANTI

5 A PEZZO

20

Solo utenze domestiche

FRIGO E CLIMATIZZATORI

5 A PEZZO

20

Solo utenze domestiche

TV E MONITOR

5 A PEZZO

20

Solo utenze domestiche

LAVATRICI

5 A PEZZO

20

Solo utenze domestiche

LAMPADE

5 A PEZZO

50

Solo utenze domestiche

ALTRI ELETTRICI ED ELETTRONICI

10 A PEZZO

40

Solo utenze domestiche

BATTERIE E ACCUMULATORI

10 A PEZZO

40

Solo utenze domestiche

METALLO

2

20

Solo utenze domestiche

LEGNO

2

100

Solo utenze domestiche

SFALCI E POTATURE

2

400

Solo utenze domestiche

OLI VEGETALI

10

100

Solo utenze domestiche

ABITI E TESSUTI

1

20

Solo utenze domestiche

FARMACI

2

10

Solo utenze domestiche

BOMBOLETTE SPRAY

2

20

Solo utenze domestiche

PILE

5

20

Solo utenze domestiche

TONER / CARTUCCE

10

50

Solo utenze domestiche

PNEUMATICI

1

10

Solo utenze domestiche

 

ECOPUNTI MINIMI – UTENZE NON DOMESTICHE 

Cod.

Descrizione

Pt minimi

1

Musei, biblioteche, scuole associazioni, luoghi di culto

250

2

Cinematografi e teatri

250

3

Autorimesse e magazzini senza alcuna vendita diretta

750

4

Campeggi, distributori carburanti, impianti sportivi

500

6

Esposizioni, autosaloni

750

7

Alberghi con ristorante

2250

8

Alberghi senza ristorante, B&B e similari

750

9

Case di cura e riposo

1250

10

Ospedali

2250

11

Uffici, agenzie, studi professionali

250

12

Banche ed istituti di credito

750

13

Negozi abbigliamento, libreria, cartoleria, ferramenta e altri beni durevoli

250

14

Edicola, farmacia, tabaccaio, plurilicenze

250

15

Negozi particolari quali filateria, tende e tessuti, antiquariato

250

16

Banchi di mercato beni durevoli

250

17

Attività artigianali tipo botteghe: parrucchiere, barbiere, estetista

250

18

Attività artigianali tipo botteghe: falegname, idraulico, fabbro, elettricista

250

19

Carrozzeria, autofficina, elettrauto

500

20

Attività industriali con capannoni di produzione

1750

21

Attività artigianali di produzione beni specifici

250

22

Ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, pub

4000

23

Mense, birrerie, amburgherie

750

24

Bar, caffè, pasticceria

1500

25

Supermercato, pane e pasta, macelleria, salumi e formaggi, generi alimentari

4500

26

Plurilicenze alimentari e/o miste

500

27

Ortofrutta, pescheria, fiori e piante, pizza al taglio

1500

28

Ipermercati di generi misti

2500

29

Banchi di mercato generi alimentari

250

30

Discoteche, night club, longe bar

2500

 

REGOLAMENTO COMUNALE DEL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA

 

CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA INDUMENTI USATI

(Viale J.Kennedy zona artigianale)

"Meno sprechi, più solidarietà"


ORARI

Dal Lunedì al Venerdì:
ore 08.00 / 12.00 - 14.00 / 18.00
Sabato e Domenica:
ore 08.00 / 12.00 

Per ulteriori informazioni telefonare a:

Ufficio URP: 0957747244

Ufficio Ecologia e Ambiente: 0957747226